Indice del forum

Team Triton Pozzuoli Pesca in Apnea

A. S. D. Pesca in Apnea Team Triton

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Oggi pesca.... con spavento...
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Team Triton
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
blackeel

O' president


Soci


Età: 44
Registrato: 26/08/06 02:36
Messaggi: 2028
blackeel is offline 

Località: Pozzuoli
Interessi: Pescasub, calcio, moto e fotografia.

Sito web: http://www.teamtriton.it

MessaggioInviato: Sab Ott 29, 2011 9:14 pm    Oggetto:  Oggi pesca.... con spavento...
Descrizione:
Rispondi citando

Oggi mi è capitata una brutta storia a mare, una di quelle da non raccontare a casa Wink
Stavo pescando intorno ai -11/-12, intento a scovare un saragone che avevo visto intanarsi... dall'altra parte dellla tana, esce fuori quel ciliegino della foto, sto ancora a cercare il sarago ma non lo vedo, sto per risalire e decido di sparare al marvizzo, lo sparo, l'asta lo trafigge e si incaglia nello scoglio...inizio a tirare forte il monofilo ma niente non se ne viene... allora risalgo, in risalita la sagola del fucile si impiglia credo nel portapesce in cintura.. attimi di estremo panico... inizio a tirare fortissimo il monofilo ma niente... ho sempre con me due coltelli, uno al braccio l'altro in cintura... in un attimo di lucidità prendo il coltello dal braccio e taglio il filo... e risalgo.... sono attimi allucinanti, dove non riesci a pensare la cosa più semplice da fare, la lucidità è sottozero il panico ha il sopravvento e non ti fa ragionare... potevo anche staccare la cintura (non ci ho pensato proprio in quel momento) forse perchè avevo ancora fiato..
comunque gran spavento...

In foto il marvizzo ciliegino incriminato e il sarago più grande sono i miei...
il cerniotto e il polpo di Benny e il resto di Vittorio..
C'erano 355 metri di visibilità.. incredibbè!!

Oltre all'incidente gran giornata di mare e compagnia...

ciao belli!!!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Mauro Sommella
E' la normalità la vera rivoluzione!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Il pesce è l'unico animale, che dopo la morte, aumenta di peso. "Scarpati Docet"


Ultima modifica di blackeel il Lun Ott 31, 2011 12:01 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Adv



MessaggioInviato: Sab Ott 29, 2011 9:14 pm    Oggetto: Adv





Torna in cima
SC8G

O' vice president'


Soci


Età: 45
Registrato: 27/08/06 09:06
Messaggi: 1421
SC8G is offline 

Località: pozzuoli
Interessi: pesca in apnea
Impiego: impiegato
Sito web: http://www.teamtriton.it

MessaggioInviato: Sab Ott 29, 2011 11:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Azz.
Complimenti per la freddezza, questa e' secondo me la vera differenza che c'e' tra un veterano e un neofita, l'abitudine a certe profondita' insegna anche questo, e percio' continuiamo sempre a dire a chi e' meno esperto di fare le cose ad un passo alla volta, mai bruciare le tappe, bravo mauro anche a raccontarle queste cose, sono di insegnamento a tutti, mai perdere la calma in acqua.
Si gruoss Preside'. Wink
Complimenti anche per la pescata in comitiva, sempre fruttuosi. :fan:

_________________
MODERATORE
Un posto ci sarà, dove si pesca ancora,
e il mare porterà, una storia nova
io son pazzo di te, 'e chesta fortuna...
PINO DANIELE...( 1993 )
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
stevect

Ho visto una spigola


Soci


Età: 59
Registrato: 01/01/11 18:43
Messaggi: 222
stevect is offline 

Località: catania
Interessi: tutto quello che riguarda il mare
Impiego: telecolor international


MessaggioInviato: Dom Ott 30, 2011 12:25 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

SC8G ha scritto:
Azz.
Complimenti per la freddezza, questa e' secondo me la vera differenza a tutti, mai perdere la calma in acqua.
Si gruoss Preside'. Wink
:

proprio così Gennaro qualche mese fà qui al lungomare un ragazzo ci
ha perso la vita per l'identica sequenza (a lui la sagola però gli si impigliò nel fodero del coltello fissato al polpaccio) ....aveva sedici anni Crying or Very sad
a me è capitato un paio di volte (alla cintura)
l'istinto ti porta a pinnare per portare la testa fuori dall'acqua ma occorre
avere la freddezza per fermarsi "guardare" e risolvere prima l'imprevisto.
bravo Mauro e bella pescata Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
passioneblu

Eccola la vedo è una Cernia


Soci


Età: 44
Registrato: 21/06/09 09:44
Messaggi: 858
passioneblu is offline 

Località: Trecase (Na)


Sito web: http://www.teamtriton.it/

MessaggioInviato: Lun Ott 31, 2011 8:50 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Capitò anche a me, ma riuscii a capire dove fosse l'inghippo e per fortuna se ne può parlare.
Quando cerchi di spiegare a chi si avvicina a questo mondo che bisogna avere cautela e con umiltà affrontare per gradi le cose è difficile farsi capire, ma una cosa del genere ti toglie parecchi preziosi secondi di apnea.

Come recita il motto di un ragazzo croato: il pescatore più bravo è quello che diventa vecchio !!!

Bella pescata ragazzi !

_________________
Francesco Mazzei
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
blackeel

O' president


Soci


Età: 44
Registrato: 26/08/06 02:36
Messaggi: 2028
blackeel is offline 

Località: Pozzuoli
Interessi: Pescasub, calcio, moto e fotografia.

Sito web: http://www.teamtriton.it

MessaggioInviato: Lun Ott 31, 2011 12:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

stevect ha scritto:
SC8G ha scritto:
Azz.
Complimenti per la freddezza, questa e' secondo me la vera differenza a tutti, mai perdere la calma in acqua.
Si gruoss Preside'. Wink
:

proprio così Gennaro qualche mese fà qui al lungomare un ragazzo ci
ha perso la vita per l'identica sequenza (a lui la sagola però gli si impigliò nel fodero del coltello fissato al polpaccio) ....aveva sedici anni Crying or Very sad
a me è capitato un paio di volte (alla cintura)
l'istinto ti porta a pinnare per portare la testa fuori dall'acqua ma occorre
avere la freddezza per fermarsi "guardare" e risolvere prima l'imprevisto.
bravo Mauro e bella pescata Wink



Purtroppo ne abbiam sentito parlare di questa morte assurda, un incidente tanto banale ma tanto fatale.
E' una sensazione bruttissima, risalire senza aver più fiato e rimanere bloccato sott'acqua impossibilitato a risalire. a me è capitato due volte, la volta precedente riuscii a strappare tutto con violenza..

ciao cari, apriamo sempre gl'occhi e cerchiamo di stare sempre attenti.

_________________
Mauro Sommella
E' la normalità la vera rivoluzione!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Il pesce è l'unico animale, che dopo la morte, aumenta di peso. "Scarpati Docet"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
stevect

Ho visto una spigola


Soci


Età: 59
Registrato: 01/01/11 18:43
Messaggi: 222
stevect is offline 

Località: catania
Interessi: tutto quello che riguarda il mare
Impiego: telecolor international


MessaggioInviato: Lun Ott 31, 2011 5:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

scusami presidente mi permetto di ricapitolare (te l'ho scritto che su questo tema sono "cammuriusu" fino alla nausea) non voglio apparire come quello che dà lezioni ma quello che ho purtroppo visto in tanti anni di attività (e anche mannaggia per lavoro) mi dà la spinta per dare consigli a quei ragazzi che si avvicinano a questo meraviglioso sport e che leggono anche sui forum per apprendere ed è a loro che mi rivolgo Wink
1 evitate di andare a pesca da soli e possibilmente alternate le immersioni con
un compagno -uno pesca uno guarda- le sfide con noi stessi sono emozionanti ma
facciamole quando ci sono le condizioni di sicurezza
2 mai risalire allo stremo di un'apnea conservare una piccola riserva d'aria per andare su.. quindi si impone prima di fare immersioni più profonde una accurata conoscenza dei propi limiti
3 spesso al cospetto di una bella preda o nella lotta per stanarla ci lasciamo prendere dalla frenesia e ci scordiamo del tempo che passa ...calma sempre e quando serve rinunciamo!
4 coltello sempre affilato in cintura o al braccio (no al polpaccio) come ho già scritto se la sagola del fucile si impiglia in qualcosa che abbiamo addosso mentre risaliamo l'istinto ci porta a mettere la testa fuori dall'acqua forzando (il pres. è stato fortunello Mr. Green )sprechiamo ossigeno e forse peggioriamo la situazione
quindi non assecondiamo l'istinto ma freddamente guardiamoci addosso e spesso con un dito ci togliamo l'impaccio mal che và prendiamo il nostro "rasoio" e via!
se in quel caso il coltello è al polpaccio per prenderlo doppiamo piegarci in giù e
in quelle condizioni si aggiunge difficoltà alla difficoltà.
senza contare che come è stato riferito sopra è facilissimo che la sagola si impigli
nel fodero messo nella gamba.
5 "mastri" perdonate le mie "cammurrie" Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
blackeel

O' president


Soci


Età: 44
Registrato: 26/08/06 02:36
Messaggi: 2028
blackeel is offline 

Località: Pozzuoli
Interessi: Pescasub, calcio, moto e fotografia.

Sito web: http://www.teamtriton.it

MessaggioInviato: Mer Nov 02, 2011 10:48 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

stevect ha scritto:
scusami presidente mi permetto di ricapitolare (te l'ho scritto che su questo tema sono "cammuriusu" fino alla nausea) non voglio apparire come quello che dà lezioni ma quello che ho purtroppo visto in tanti anni di attività (e anche mannaggia per lavoro) mi dà la spinta per dare consigli a quei ragazzi che si avvicinano a questo meraviglioso sport e che leggono anche sui forum per apprendere ed è a loro che mi rivolgo Wink
1 evitate di andare a pesca da soli e possibilmente alternate le immersioni con
un compagno -uno pesca uno guarda- le sfide con noi stessi sono emozionanti ma
facciamole quando ci sono le condizioni di sicurezza
2 mai risalire allo stremo di un'apnea conservare una piccola riserva d'aria per andare su.. quindi si impone prima di fare immersioni più profonde una accurata conoscenza dei propi limiti
3 spesso al cospetto di una bella preda o nella lotta per stanarla ci lasciamo prendere dalla frenesia e ci scordiamo del tempo che passa ...calma sempre e quando serve rinunciamo!
4 coltello sempre affilato in cintura o al braccio (no al polpaccio) come ho già scritto se la sagola del fucile si impiglia in qualcosa che abbiamo addosso mentre risaliamo l'istinto ci porta a mettere la testa fuori dall'acqua forzando (il pres. è stato fortunello Mr. Green )sprechiamo ossigeno e forse peggioriamo la situazione
quindi non assecondiamo l'istinto ma freddamente guardiamoci addosso e spesso con un dito ci togliamo l'impaccio mal che và prendiamo il nostro "rasoio" e via!
se in quel caso il coltello è al polpaccio per prenderlo doppiamo piegarci in giù e
in quelle condizioni si aggiunge difficoltà alla difficoltà.
senza contare che come è stato riferito sopra è facilissimo che la sagola si impigli
nel fodero messo nella gamba.
5 "mastri" perdonate le mie "cammurrie" Very Happy


ripeterlo fa sempre bene... Wink

_________________
Mauro Sommella
E' la normalità la vera rivoluzione!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Il pesce è l'unico animale, che dopo la morte, aumenta di peso. "Scarpati Docet"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Team Triton Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Team Triton Pozzuoli Pesca in Apnea topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008